Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bari, Donati: "La Nazionale è il sogno di tutti"

Bari, Donati: "La Nazionale è il sogno di tutti"TUTTO mercato WEB
© foto di Francesco Letizia
venerdì 6 novembre 2009, 21:392009
di Antonio Vitiello

Dopo due anni in Scozia, Massimo Donati (28) si è pienamente riadattato ai ritmi del calcio italiano, diventando uno dei punti di riferimento del Bari rivelazione del campionato. "Non mi sento inamovibile - ha commentato Donati - e per carattere mi piace dimostrare sempre qualcosa. Mi metto costantemente in discussione. Prima delle mie prestazioni individuali, però, sono abituato a dare tutto per la squadra", riporta La Repubblica. Il rendimento di Donati autorizza a coltivare speranze per una convocazione in azzurro. "Si fa il nome del giovane Candreva del Livorno. Bene - ha aggiunto - la Nazionale è il sogno-obiettivo di tutti i calciatori italiani.

Se ci pensa il granata, la stessa ambizione può essere condivisa da molti altri". Domenica arriva il Livorno. "Ai granata ho segnato un gol con la maglia dell'Atalanta. Sarà una sfida impegnativa, avremo di fronte un collettivo ben organizzato, a cui Cosmi ha dato molto aggressività. Noi puntiamo a fare risultato pieno e dare continuità alle prestazioni positive. Dobbiamo migliorare, è possibile crescere tatticamente. Un passaggio o un rigore, come a Genova, può capitare di sbagliarlo".