Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Boilesen, Sarabia, Fer, Zeman, Sanogo...

Boilesen, Sarabia, Fer, Zeman, Sanogo...
domenica 5 luglio 2009, 11:512009
di Francesco Letizia

Non solo campioni affermati. Il mercato è molto altro, e TuttoMercatoWeb non vuole tralsciarne nemmeno un aspetto. Per tutta l'estate il nostro portale vi fornirà, con appuntamento settimanale, 5 nomi dei migliori under 23 di tutto il mondo. Insomma, che siate direttori sportivi o semplici tifosi: preparatevi a prendere appunti.

NICOLAI BOILESEN - DANIMARCA - BRONDBY - 16/2/92 - Difensore
Valutazione: ******

Se Pantaleo Corvino ci ha messo gli occhi su, difficilmente possiamo pensare sia un errore: andando oltre la fiducia per il ds pugliese, questo danesino è uno straordinario materiale da cui cavarne un difensore centrale formidabile per il futuro. Se Kjaer vi ha impressionato con la maglia del Palermo, ancora dovete vedere il meglio: più talentuoso ed anche notevolmente più giovane del rosanero, Boilesen ha grandi doti da leader, mezzi fisici spaventosi nonostante la giovane età (187 centimetri d'altezza) e tecnica da centromediano metodista: uno stopper vecchio stampo, capace anche di far partire l'azione con il suo mancino, o di proporsi per una sgroppata coraggiosa verso la metà campo avversaria. Il futuro per la Danimarca è già qui: per un grande club europeo che intende ringiovanire, c'è solo da chiamare il Brondby.

PABLO SARABIA - SPAGNA - REAL MADRID - 11/5/92 - Centrocampista
Valutazione: ****

Ecco a voi il miglior giocatore del Mundialito Sub18 appena svoltosi: un giocatore dai grandi margini di crescita ma che già oggi si candida ad ereditare le grandi aspettative dei migliori centrocampisti di fascia spagnoli degli ultimi anni, da Joaquin a David Silva, passando per Diego Capel (a cui viene spesso paragonato). Fiuto del gol eccezionale, è sostanzialmente un'ala sinistra sfornata dalla Cantera Madrilena, un settore giovanile sciagurato che produce grandi talenti per poi bruciarli (Nieto) o perderli in favore della concorrenza (Juan Mata): l'inversione di tendenza in casa Perez se l'aspettano proprio qui, per ritrovarsi in casa l'ennesimo crack senza andarlo ad acquistare, tra 4-5 anni, per 100 milioni.

LEROY FER - OLANDA - FEYENOORD - 5/1/90 - Centrocampista
Valutazione: *****

Un gigante invalicabile in mezzo al campo, ma scordatevi del tipico interditore della seconda linea, perchè non stiamo parlando di un giocatore solo grinta e fase difensiva: piede dolce come quello di chi potrebbe giocare qualche metro più avanti, è una mezzala completa, un giocatore moderno capace tanto di rompere il gioco quanto di inserirsi, costruire e provare la conclusione. La sua Eredivisie ad altissimi livelli ha lasciato una scia di estimatori: una statua d'ebano in mezzo al campo, che si trova a suo agio tanto davanti alla difesa quando defilato a sinistra, provato qualche volta con fortuna (ma con un po' di sacrificio per le sue doti offensive) anche nella retroguardia in caso di emergenza: la riuscita è assicurata per un talento così... Paghi uno e ne prendi due: e qualcuno già parla di nuovo Vieira.

MARTIN ZEMAN - REP. CEKA - SPARTA PRAGA - 28/3/89 - Centrocampista
Valutazione: ***

Talento e sregolatezza, che purtroppo spesso fanno rima con discontinuità: un cognome importante da portare per il calcio italiano, ma nessuna parentela, questo biondino si candida ad essere una delle novità più rilevanti della nuova nidiata ceka under 20. Ricco di tecnica e bravo sui calci piazzati, si è imposto nell'ultima stagione nello Sparta Praga, trovando fiducia nei propri mezzi: la sua esplosione, tra gli addetti ai lavori, era attesa da qualche stagione, visto le doti dimostrate nella Nazionale under 17. Ora le big della Premier League, Liverpool in testa, ci stanno pensando: sperando di non bruciare un altro potenziale crack come successo da Tomas Pekhart, da cui ci si aspettava molto di più al Tottenham.

YAYA SANOGO - FRANCIA - AUXERRE - 27/1/93 - Attaccante
Valutazione: *****

Auxerre, una garanzia: uno dei settori giovanili più floridi d'Europa sforna l'ultimo fenomeno, ancora in attacco, sperando in maggior fortuna rispetto al promettentissimo Cissè che 10 anni fa incantò tutti. Mezzi fisici da prima punta "di manovra" ma classe e movenze eleganti, sta facendo grandissime cose con la maglia della Nazionale francese e con il suo club, con cui mette in fila statistiche impressionanti: in Inghilterra si sono già mossi anche perchè il ragazzo ha dichiarato di ispirarsi a due che da quelle parti ci sanno fare... Didier Drogba ed Emmanuel Adebayor.