Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

D'Ippolito su Ledesma, Bogliacino, Pazienza, Gargano, Fornaroli e Valdez

D'Ippolito su Ledesma, Bogliacino, Pazienza, Gargano, Fornaroli e ValdezTUTTO mercato WEB
ledesma
© foto di Giacomo Morini
mercoledì 24 giugno 2009, 15:412009
di Redazione TMW.
fonte di Antonio Petrazzuolo per NAPOLIMAGAZINE.COM

Vincenzo D'Ippolito, agente di Ledesma, Bogliacino, Pazienza, Gargano, Fornaroli e Valdez, ha rilasciato un'intervista a "Napoli Magazine".
- Il Napoli si sta muovendo alla grande sul mercato...

"Contrariamente ai grossi club, esclusa la Juventus, il Napoli ha fatto dei grandi acquisti e sono sicuro che non si fermerà".

- De Laurentiis ha dichiarato che e' molto legato a Gargano: resta a Napoli cosi' come Bogliacino?

"Si, da quello che mi risulta e' cosi'. Ne ho parlato con il direttore Marino: sono due giocatori ai quali tengono molto. Difficilmente andranno via".

- Su Pazienza, invece, conferma l'interessamento del Bologna?

"Si. Questa settimana sono tutti concentrati sulle comproprieta'. Poi dalla prossima settimana, a partire dal 1° luglio, aprirà ufficialmente il mercato e analizzeremo meglio le situazioni. Per ora ci sono solo interessamenti, ma di concreto non c'e' ancora nulla".

- Che percentuale si sente di dare sulla permanenza a Napoli di Pazienza, Bogliacino e Gargano?

"Per Pazienza siamo al 50%, mentre per Bogliacino e Gargano siamo sul 90%".

- Dopo gli ultimi ingaggi il Napoli puo' raggiungere l'Europa?

"Nell'ultima stagione il Napoli ha disputato un grande girone d'andata, poi c'e' stato un calo per tanti fattori. Il calcio e' strano e non bisogna nemmeno dimenticare che si sono infortunati Maggio e Gargano. L'intelaiatura della squadra c'e'. Con gli ultimi innesti di qualita' credo che il Napoli fara' un salto in avanti".

- Che novità ci sono su Cristian Ledesma? In passato e' stato anche accostato al Napoli, ma e' difficile ipotizzare un'operazione del genere dopo l'acquisto di Cigarini...

"Si, esatto. Il Napoli e' stata la prima squadra a farsi avanti per Ledesma, ma in quel momento il calciatore era ritenuto incedibile dalla Lazio. Dopo ci sono stati dei chiarimenti e il ragazzo ha espresso la volonta' di cambiare squadra: il presidente Lotito ha accettato la scelta di Ledesma e stiamo lavorando per trovare la soluzione migliore".

- Quale sara' il futuro di Valdez e Fornaroli?

"Anche se la Reggina e' retrocessa, Valdez si e' integrato bene nel campionato italiano dove gioca da 4 anni. Ci sono 4-5 societa' che hanno chiesto notizie al presidente Foti. Per quanto riguarda Fornaroli c'e' una grande volonta' del San Lorenzo, che lo ha preso in prestito a febbraio. Ora bisogna vedere se ci sono i presupposti economici, anche se il San Lorenzo e' una delle squadre piu' ricche in Argentina".

- Che idea si e' fatto del caso Lavezzi?

"Non conosco bene la situazione, ma credo che sia stata una reazione dopo aver mancato i risultati con il Napoli. Credo comunque che giochera' nel Napoli nella prossima stagione".

- Donadoni ha rivitalizzato anche giocatori poco utilizzati, come Amodio. Come giudica il suo operato?

"Nel finale di campionato ha voluto vedere tutti i calciatori a sua disposizione. Per quanto riguarda il futuro credo che potra' crescere con il Napoli, dopo gli acquisti fatti".

- Il suo saluto alla piazza di Napoli...

"Un saluto molto caloroso, ho Napoli nel cuore".