Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Legrottaglie: "Blanc? Ora penso alla Nazionale"

ESCLUSIVA TMW - Legrottaglie: "Blanc? Ora penso alla Nazionale"TUTTO mercato WEB
© foto di Giacomo Morini
mercoledì 7 ottobre 2009, 15:032009
di Stefano Sica
Intervista realizzata da Raffaella Bon

Il momento della Juventus, tecnico e societario, e l'inaspettata sconfitta di Palermo. TMW ne ha parlato in esclusiva con Nicola Legrottaglie, attualmente a Coverciano per preparare con gli azzurri di Marcello Lippi il doppio impegno con Irlanda e Cipro.

Come hai vissuto i cambiamenti societari nella Juve?
"La questione Blanc? Io sono qua a Coverciano ed indosso la maglia della Nazionale, quindi parlo solo di Italia. Le cose personali e private si lavano in casa".

Lo stop di Palermo: gli juventini stanchi possono risentirne anche in Nazionale?
"Penso che la Nazionale vada vista in modo diverso dal club. Noi scenderemo in campo pensando di essere la Nazionale e non la Juventus".

Marchisio?
"Ho parlato con lui e mi ha detto di questi problemi al ginocchio. Lui è giovane ed ha un grande futuro davanti a sè. Non è un problema per lui saltare una partita: ha tempo per rifarsi".

Trapattoni?
"A me ha dato tanto. Grazie a lui sono arrivato in Nazionale: è il primo allenatore che mi ha fatto esordire. Quando lo vedrò, gli farò i complimenti: dove va lui le squadre fanno sempre bene".

© Riproduzione riservata