Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Paolo Scotti su Abbruscato e i nuovi talenti

ESCLUSIVA TMW - Paolo Scotti su Abbruscato e i nuovi talentiTUTTO mercato WEB
venerdì 11 dicembre 2009, 12:002009
di Gianluigi Longari
fonte Intervista di Raffaella Bon

TuttoMercatoWeb ha intervistato in esclusiva l'agente Fifa Paolo Scotti, vicino alle vicende dell'attaccante del Chievo Elvis Abbruscato, ma anche ottimo ricercatore di talenti in Sudamerica. Leggiamo quali sono state le sue dichiarazioni in merito:

Qual è la situazione di Abbruscato?
"Stiamo valutando con il Chievo. Il giocatore deve fare bene ed in questo momento lo sta facendo, si è ripreso positivamente dall'infortunio, ed ultimamente è impiegato con continuità dal mister Di Carlo. E' in comproprietà con diritto di riscatto del 50 per cento ed il Chievo a giugno lo riscatterà solo se avrà fatto bene".

Sappiamo che lei è molto attivo anche sul fronte sudamericano, quali sono i talenti più promettenti?
"S, se devo dire un nome su tutti faccio quello di Cardona, un giocatore importante, forte, un vero fuoriclasse. E' giovane, classe 1990 ed è extracomunitario, quindi vedo diversi tentennamenti da parte delle squadre di A che lo hanno richiesto. E' il classico numero 10 alto e veloce, assomiglia a Palladino, è bravo nel dribbling, dotato di un destro eccezionale. Puòà giocare in diversi ruoli nella fase offensiva. Lo sto trattando insiema al mio referente colombianno Davide Sale".

Altri prospetti da segnalare?
"C'è un giocatore che mi sta dando grosse soddisfazioni, si chiama Davide Grassi, è un 86 e fa il titolare in Scozia nell'Aberdeen. Credo possa avere mercato anche in qualche squadra di serie A".

© Riproduzione riservata