Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Pasqual, l'agente: "Chi lo vuole parli col club"

ESCLUSIVA TMW - Pasqual, l'agente: "Chi lo vuole parli col club"TUTTO mercato WEB
© foto di Giacomo Morini
venerdì 17 luglio 2009, 12:292009
di Raimondo De Magistris
Intervista a cura di Raffaella Bon

TuttoMercatoWeb ha intervistato in esclusiva Gastone Rizzato, procuratore di Manuel Pasqual (27), per fare il punto sulla situazione contrattuale del calciatore

Ci sono novità su Pasqual?
"Nessuna"

Ho letto alcune sue dichiarazioni in cui affermava che il calciatore era sul mercato...
"Non è vero, io non l'ho mai detto. Io ho semplicemente ribadito che in periodo di calciomercato tutti sono cedibili. Dipende sempre da quando è disponibile a spendere il club che vuole il calciatore. Se in questo momento lui e la Fiorentina non sono sulla stessa lunghezza d'onda, non è detto che tra qualche giorno si potrebbero accordare e tutto ritorna alla normalità".

Ci sono alcuni problemi sul rinnovo del contratto?
"Si, ci sono alcuni problemi. Loro hanno fatto una buona offerta; il giocatore ha fatto la sua richiesta".

Ieri il calciatore è stato nuovamente accostato al Napoli
"Io non so nulla. Ma il Napoli dovrà prima parlare con la Fiorentina. Poi, se troveranno l'accordo con il club viola, parleremo noi".

Ma l'ipotesi Napoli secondo lei è fantamercato anche quest'anno?
"Dipende dalla Fiorentina. Se il club viola verrà da noi dicendoci che il calciatore non rientra più nei progetti del team allora si può cominciare al parlare di possibili destinazioni. Questo non è mai successo. In primis conta la volontà della società. Se c'è qualcuno che vuole Pasqual vada dalla Fiorentina e si metta d'accordo con Corvino. Corvino nell'eventualità ci dice che può fare a meno di Pasqual e noi in quel caso ascoltiamo le proposte. Il calciatore ha un contratto con la Fiorentina fino al prossimo anno e abbiamo tutto il tempo necessario per fare i nostri accordi".

© Riproduzione riservata