Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Udinese, Gasparin su D'Agostino e Motta

ESCLUSIVA TMW - Udinese, Gasparin su D'Agostino e Motta TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
venerdì 12 giugno 2009, 15:512009
di Alessio Calfapietra

Gaetano D'Agostino è il nome più caldo del mercato bianconero. La trattativa ha subito una brusca frenata nei giorni scorsi, ma sembra destinata a ripartire seppur con qualche difficoltà, almeno stando alle parole del DG friulano Sergio Gasparin che TMW ha contattato in esclusiva.

Quante possibilità ci sono che D'Agostino possa approdare alla Juventus?
"Il dottor Cobolli Gigli ha dato un 50% perchè siamo a metà strada, le parole dei presidenti sono vere per definizione"

Cosa ha rallentato un affare che pareva già fatto?
"Il fatto che non abbiamo trovato un'ipotesi di accordo nè sulle contropartite tecniche nè sull'aspetto economico".

E' vero che Pozzo ha richiesto Giovinco?
"Questo fa parte della trattativa dove abbiamo espresso i nostri desideri, la Juventus era impossibilitata ad esaudire le nostre richieste, entrambi eravamo convinti di percorrere questo percorso di associare le contropartite al denaro, sia noi perchè il nostro primo obiettivo è quello tecnico, sia la Juventus che ha speso già molto dopo l'affare Diego, ma non siamo riusciti a trovare un punto d'accordo per quanto riguarda le reciproche necessità".

Lei si sente ottimista a riguardo?
"Io sono moderatamente ottimista per natura, e lo sono anche su questa trattativa, ma la strada da compiere è ancora molto complicata".

Può confermare che la Juventus ha chiesto Motta?
"La Roma ha l'esercizio del diritto di opzione. Se la Roma non lo riscatta, su di lui c'è la fila, compresa la Juventus".

© Riproduzione riservata