Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fiorentina: Se arriva Drenthe, Pasqual a Napoli per Santacroce

Fiorentina: Se arriva Drenthe, Pasqual a Napoli per SantacroceTUTTO mercato WEB
© foto di Giacomo Morini
martedì 23 giugno 2009, 07:222009
di Redazione TMW.
fonte LA NAZIONE

L'accordo con il Real c'è anche se il diritto di riscatto che gli spagnoli vogliono fissare per Drenthe è pesantissimo: 12 milioni di euro. Così, in attesa di un segnale positivo da Madrid (ovvero un riscatto più leggero, magari intorno ai 10 milioni) e soprattutto in attesa della risposta del giocatore alla proposta della Fiorentina, c'è un altro tassello che la società viola dovrà mettere a posto in attesa di chiudere l'operazione Drenthe. Con l'arrivo dell'olandese si verrà infatti a creare una ingombrante abbondanza sulla fascia sinistra e questo spingerà la Fiorentina a ricollocare almeno uno fra Pasqual e Gobbi.
E' così possibile che prima ancora di chiudere con Drenthe (la cui risposta è attesa per la seconda metà della settimana), Corvino valuti con attenzione quelle offerte ricevute dai due viola.

Per Pasqual, dopo la Juve, rimane aperta la pista Napoli. Gobbi, invece, è nel mirino del Parma e da ieri del Cagliari da dove è arrivato a Firenze. E proprio parlando con il Napoli (magari per Pasqual) la Fiorentina continua a tenere in seria considerazione l'idea Santacroce per la difesa e - in seconda battuta - quella Zalayeta per il reparto d'attacco. La valutazione del difensore rimane piuttosto elevata, ma l'inserimento di una contropartita tecnica potrebbe aiutare il Napoli ad alleggerire le pretese economiche.