Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Galliani si scaglia contro l'AIC

Galliani si scaglia contro l'AICTUTTO mercato WEB
© foto di Giacomo Morini
sabato 27 giugno 2009, 16:512009
di Ivan Cardia
fonte www.ansa.it

La decisione della Figc di non portare a 3 il numero di extracomunitari tesserabili in una sessione di calciomercato, non è andata giù ad Adriano Galliani, AD del Milan. Dalla Sardegna, dove il Milan tiene un workshop, il dirigente ha affermato: "L'AIC (Associazione Italiana Calciatori, ndr) è una potente lobby, Abete non ha potuto far altro che adeguarsi". Galliani ha anche citato l'esempio spagnolo, dove i brasiliani possono diventare cittadini spagnoli nel giro di 3 anni.