Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Gilmar Rinaldi: "Washington al Palermo? Fantasie"

Gilmar Rinaldi: "Washington al Palermo? Fantasie"
mercoledì 21 ottobre 2009, 09:402009
di Redazione TMW.
fonte Mediterraneonline.it

Washington Stecanela Cerqueira secondo qualche organo di informazione è il nome nuovo per l'attacco del Palermo. Per saperne di più Mediterraneonline.it ha contattato in esclusiva l'agente dell'attaccante del San Paolo, Gilmar Rinaldi il quale ha smentito categoricamente l'interesse dei rosa per il suo giocatore: "Non è vero, sono fantasie, non ho parlato con il Palermo per Washington. Non c'è stato nessun contatto. Giorno 26 sarò in Italia ma comunque non ho parlato con nessuno del Palermo per Washington".

Giorno 26 sarai in Italia, sappiamo che vedrai la partita Inter - Palermo allo stadio e che potrebbe essere un'occasione per discutere del rinnovo di Simplicio con la società rosanero
"Non c'è nessuna novità, io sarò a Milano per vedere Inter - Palermo ma dal Palermo non mi hanno chiamato per fissare un appuntamento. Non c'è nessun incontro fissato in agenda tra me e i dirigenti del Palermo, io vado a vedere la partita e poi si vedrà, per il momento sono in Grecia".

Ma secondo te il rinnovo si farà?
"Non lo so, bisogna ascoltare la proposta del Palermo".

E intanto il tuo giocatore viene accostato al Milan...
"Questo non lo posso dire perchè Fabio ha il contratto con il Palermo e fino a dicembre non posso parlare di altre squadre".

Però hai incontrato Ariedo Braida...
"Sono stato a pranzo con Ariedo perchè è un amico da tanti anni ma non vuol dire niente. Hanno detto anche ero lì per Adriano ma non è vero neanche questo".