Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Gazzetta dello sport - Milan, Berlusconi jr.: "Un anno di rottura"

Gazzetta dello sport  - Milan, Berlusconi jr.: "Un anno di rottura"
venerdì 3 luglio 2009, 08:222009
di Marco Gori
fonte Gazzetta dello Sport

Intervistato da Piero Chiambretti nel corso di una nota trasmissione televisiva, Piersilvio Berlusconi non si è sottratto ad una serie di domande riguardanti il futuro del Milan: "Kaka? Parlo come sempre da tifoso, non so dire, in assoluto, se sia stato giusto ven­derlo. Ma se se si realizzano inve­stimenti sui giovani credo sia sta­to giusto. Chiaro, dispiace per Kakà, ma questa è la nostra li­nea: è l'annata della svolta. La scelta di Leonardo? Mi sbilancio. Per me è molto po­sitivo perché è una persona intel­ligente e perché è ambizioso al punto giusto. Ha equilibrio. L'attaccante? A me piace Dzeko, lui vorrebbe venire, ma non lo mandano. Vor­rà dire che lanceremo i giovani: Beretta, Zigoni...

a questo punto non è l'ultimo acquisto a fare la differenza. Dopo anni di successi c'è un progetto di squadra da ri­vedere: ci vorrà pazienza, sarà un anno di rottura. Ronaldinho? Confermo, non lo volevo, così come non avevo condi­viso il ritorno di Shevchenko. Ve­dremo. Se c'è un giocatore che sogno? Beh, se proprio lo devo dire...Ibrahimovic. Un sogno, appun­to. Se c'è al momento l'idea di cedere la società? In più di vent'anni non ho mai visto in mio pa­dre un minimo di ce­dimento alla passio­ne per il Milan. Né io né mia sorella Marina abbiamo mai interferito negli affari del Milan.