Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Telelombardia - Juve, spiegaci perchè

Telelombardia - Juve, spiegaci perchèTUTTO mercato WEB
© foto di Filippo Gabutti
venerdì 27 novembre 2009, 07:222009
di Redazione TMW.
fonte Telelombardia - www.qsvs.it

Senza attenuanti. La Juve esce sconfitta a Bordeaux sia sul piano del gioco, sia per quanto concerne il risultato.
Una partita dominata dai francesi che ha visto i bianconeri impotenti per lunghi tratti della partita.
Cos'è mancato? Innanzitutto i singoli: un Buffon (stavaolta non n versione SuperGigi) imperfetto sui 2 gol, un Melo in ombra, un Amauri fantasma e Diego. Il brasiliano, che ieri ha sciupato un'occasione clamorosa su un delizio assist di Del Piero, comincia a diventare un caso.

Una sua dichiarazione farà discutere: "Non sappiamo cosa non va, ce lo spieghi Ferrara".
Ok, Ciro ha le sue colpe (cambi sbagliati, un atteggiamento passivo della squadra), ma se Diego pensasse più a dimostrare quel che vale invece di parlare ai microfoni ne gioverebbe.
Tutti sotto processo. La Juve si è giocata un altro Jolly e le carte sono sempre di meno. A partire da domenica a Cagliari non si potrà più sbagliare.