Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lega Pro, la situazione disciplinare

Lega Pro, la situazione disciplinare
martedì 10 novembre 2009, 18:052009
di Stefano Sica

In Prima divisione, il Giudice sportivo ha squalificato per due giornate Galabinov (Lumezzane), Cudini (Monza), Rossi (Reggiana) e Piscitelli (Real Marcianise). Per una gara sono stati fermati Mugnaini (Figline), Tomassini (Foligno), Frezza, Berardi e Giannusa (Potenza), Camisa (Varese), Di Cecco (Lanciano), Pivotto (Pro Patria), Danti (Cosenza), Saverino (Reggiana), Lebran (Rimini) e Zamboni (Spal). Ammende a Foggia (7500 euro), "perchè propri sostenitori durante la gara esponevano uno striscione contenente espressioni di incitamento alla violenza; gli stessi introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi di notevole potenza, senza conseguenze; per avere causato ritardo sull'ora d'inizio della gara, nonostante ripetuti solleciti da parte dell'arbitro", Pescara (6000), "perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano ed accendevano un petardo che veniva lanciato e fatto esplodere in altro settore dell'impianto occupato da sostenitori della squadra avversaria senza conseguenze", Benevento (5000), Alessandria (1800), Cosenza, Figline, Pergocrema e Taranto (1500), Verona (750), Lecco e Rimini (500).

In Seconda divisione, sono stati squalificati per due giornate Vignati (Melfi), Marfia (Celano) e Cecere (Siracusa), e per una gara Servi (Pro Vasto), Bricca (Sangiovannese), Sorriso (Scafatese), Caidi (Giacomense), Marinoni (Pro Sesto), Cala Campana (Colligiana), Baratteri (Fano), Conti (Cassino), Gomes Rodriguez (Legnano), El Kamch (Melfi), Cortesi (Monopoli), Ferrini (Pavia), Gargiulo (Vico Equense), Della Maggiora (Valenzana) e Menichetti (Poggibonsi). Inibito fino al 17 novembre 2009 Vincenzo Rosa (Melfi), "per atteggiamento irriguardoso verso un assistente arbitrale durante la gara (espulso)". Squalificato per due giornate il tecnico della Valenzana, Devis Mangia, "per comportamento offensivo verso la terna arbitrale durante la gara (espulso)" ed ammonizione per Nicola Provenza (Gela). Ammende a Pro Sesto (1500 euro), Melfi e Vibonese (500).