Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lippi: "Mi dispiace per Cassano ma è una situazione incredibile"

Lippi: "Mi dispiace per Cassano ma è una situazione incredibile"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
giovedì 26 novembre 2009, 13:342009
di Matteo Magrini
fonte repubblica.it

"In tanti dicono che sono testardo e arrogante. Il mio vero difetto è invece la coerenza. Tifosi e giornali sono come i partiti politici. Per la Nazionale ognuno ha il suo candidato. E' legittimo, per carità. Ma io seguo con convinzione le mie idee. E quando non do spiegazioni è perchè sono certo che ci costruirebbero su altre polemiche".

Lo dice Marcello Lippi, in un'intervista a 'L'Espresso' in edicola domani, di cui il settimanale ha fornito un'anticipazione. "Io per le mie idee vado anche contro i camion", dice il ct dell'Italia, che parla anche dell'esclusione di Cassano: "A me dispiace molto per lui proprio perchè è un bravo ragazzo. Ma si è creata una situazione incredibile". Timida apertura, invece, verso l'ipotesi Totti: "Noi ci stimiamo reciprocamente. L'importante, ora, è che giochi con serenita".