Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan, Berlusconi: "Squadra in vendita? Solo a chi è meglio di me"

Milan, Berlusconi: "Squadra in vendita? Solo a chi è meglio di me"TUTTO mercato WEB
martedì 3 novembre 2009, 14:402009
di Redazione TMW.
fonte La Gazzetta dello Sport

Silvio Berlusconi spazza via le voci che si rincorrono da tempo su una possibile cessione del Milan. Durante la presentazione di "Donne di cuori", il nuovo libro del giornalista Bruno Vespa in uscita venerdì, il presidente rossonero ha escluso la possibilità di vendere la società. "Per un innamorato nessuna cifra vale il sacrificio - ha detto il Presidente del Consiglio -. Solo il bene dell'amato può prevalere".

neanche ad abramovich - Berlusconi però non ne fa solo una questione affettiva: "Farei il sacrificio di cedere il Milan soltanto a chi potesse giovargli più di me - ha precisato - Ma finora non si è fatto avanti nessuno che abbia questo requisito". A Vespa che gli chiede se ne avesse mai parlato con Roman Abramovich, patron del Chelsea e soprattutto se il proprietario del club inglese sarebbe interessato a un ingresso nel mondo calcistico italiano, il Cavaliere osserva: "No, credo davvero che il Chelsea gli basti e avanzi".

no anche agli sceicchi - Berlusconi aveva negato la possibile cessione del Milan già a metà ottobre, quando la squadra sembrava interessare all'imprenditore albanese Rezart Taci e anche a qualche sceicco arabo: "Nessuno ha mai parlato di un Milan in vendita - disse nell'occasione il primo ministro italiano da Sofia - sono i mezzi di comunicazioni che hanno introdotto questa notizia. A livello ufficiale e a nome della Finivest, ribadisco e confermo che il Milan non è in vendita. Abbiamo fatto un contratto con Emirates, ma non c'è mai stata una trattativa tra i finanziari di Dubai per la cessione parziale o totale del Milan"
(Gasport)