Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Napoli, Mazzarri: "Con la Lazio finale di Champions"

Napoli, Mazzarri: "Con la Lazio finale di Champions"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
mercoledì 11 novembre 2009, 19:272009
di Antonio Gaito

"Questo Napoli sa giocar bene, ma è capace anche di lottare e soffrire". Walter Mazzarri è contento del punto raccolto a Catania e dei miglioramenti del suo Napoli che ha raccolto 11 punti in 5 partite. Queste alcune dichiarazioni rilasciate al sito ufficiale del club: "Noi venivamo da una striscia esaltante. Contro Fiorentina, Milan e Juventus, probabilmente molti avrebbero firmato per tre pareggi. Invece noi abbiamo ottenuto risultati prestigiosi, conquistando ben 7 punti. Adesso non vedo perchè qualcuno debba storcere il naso per il pareggio a Catania. Nel calcio non c'è nulla di scontato. Forse ci siamo abituati bene e finiamo per denigrare un punto che io ritengo importantissimo.

Saper lottare, soffrire ed uscire senza subire gol da questo tipo di gare, per me è un valore aggiunto ed una crescita fondamentale. Calendario facile? No, per me non esiste un calendario. Esiste solo la Lazio. Già penso al prossimo avversario e dico che ci aspetta la finale di Champions League al San Paolo contro la Lazio. Loro sono un gruppo che ha grandi valori tecnici. Non guardate la classifica, guardate lo spessore delle individualità che ha la Lazio. Stiamo parlando di una squadra che non è di media fascia ma di fascia alta. Quindi sarà un'altra partita da affrontare con l'attenzione a mille"