Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Perugia, Covarelli: "Il club è solo di mia proprietà"

Perugia, Covarelli: "Il club è solo di mia proprietà"
giovedì 26 novembre 2009, 18:272009
di Stefano Sica

"Il Perugia è mio ed al suo futuro ci tengo molto". Il patron biancorosso Leonardo Covarelli respinge le ipotesi circolate di recente secondo cui il sodalizio di via Piero Conti non apparterrebbe totalmente a lui, e chiarisce: "Nel riassetto delle mie attività ho costituito la GE.SE (Gestione e servizi srl), società la cui attività è la compravendita di beni immobiliari, e per la presidenza ho scelto un uomo di mia fiducia (Ezio Barbieri, ndr). Ho ritenuto peraltro opportuno e necessario costituire una società specifica per gestire la squadra biancorossa e di questa società la presidenza è mia. Si tratta di una operazione molto frequenta nel mondo del calcio.

Alla base della scelta c'è la constatazione che i club calcistici sono di norma in perdita e quindi non è opportuno che condizionino assetti imprenditoriali che debbono produrre utili. L'intera operazione è stata realizzata alla luce del sole e non nasconde alcun mistero. D'altro canto la documentazione è pubblica e verificabile nelle sedi opportune da chiunque ne abbia interesse".