Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Roma, Ranieri: "Stiamo cercando un centravanti"

Roma, Ranieri: "Stiamo cercando un centravanti"TUTTO mercato WEB
© foto di Castellani / De Luca
sabato 28 novembre 2009, 13:252009
di Raimondo De Magistris
Non convocato De Rossi per la sfida di Bergamo. Ranieri pensa al tridente.

Claudio Ranieri pensa nuovamente al tridente per affrontare l'Atalanta dopo i buoni risultati ottenuti nel match casalingo contro il Bari: "Il tridente potrebbe essere attuato anche nelle gare esterne. Domenica scorsa in attacco hanno fatto un gran bel lavoro: in avanti devono cantare, non solo portare la croce". Principale protagonista all'Olimpico domenica scorsa è stato senza dubbio Francesco Totti: "Francesco dà sempre tutto, non è un giocatore che si risparmia. Qualcuno lo discute ancora? Non sarebbe giusto, ma questo è il calcio. Il suo torto è stato magari quello di scendere in campo anche quando non era in condizioni ideali".

A Bergamo non ci sarà Daniele De Rossi. Capitan futuro, reduce dall'intervento allo zigomo e dalla settimana di ricovero al policlinico Gemelli, è in fase di convalescenza. Claudio Ranieri rassicura i tifosi anche sul futuro a Roma del calciatore: "L'idea generale è farlo giocare in settimana un po' contro il Basilea in modo che sia pronto per il derby. De Rossi via? Resta al 100%". Il tecnico giallorosso ammette che la società è vigile sul mercato. Obiettivo principale è una prima punta: "Stiamo cercando un centravanti, vogliamo qualcuno che ci possa aiutare veramente". Chiosa finale sull'Atalanta: "Conte sta facendo buone cose. Dopo la sconfitta in Coppa Italia sono andati in ritiro, quindi saranno arrabbiati. Ho avvisato i giocatori: uomo avvisato, mezzo salvato. Domani ci sarà da lottare e da soffrire".

I convocati - Lobont, Cicinho, Andreolli, Juan, Mexes, Pizarro, Vucinic, Totti, Taddei, Motta, Faty, Riise, Baptista, Perrotta, Guberti, Julio Sergio, Burdisso, Doni, Okaka, Brighi e Menez.