Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Sánchez Llibre svela il mercato dell'Espanyol

Sánchez Llibre svela il mercato dell'Espanyol
lunedì 1 giugno 2009, 23:352009
di Alessio Calfapietra

Il Presidente dell'Espanyol, Daniel Sánchez Llibre, cerca di reagire alle pressioni dell'ambiente che deve fare fronte alla stagione da record dei cugini blaugrana. E lo fa parlando di mercato in toni ambiziosi, legando il futuro del portiere Carlos Kameni (25), uno dei migliori nel suo ruolo in Spagna, ai destini della società spagnola. Questo l'intervento del Presidente riportato da "elmundodeportivo.es": "Kameni vuole rimanere e ciò rende più semplice che Carlos la prossima stagione sia ancora con noi. Ad oggi non ha firmato con nessun altro club e sa bene quali sono le nostre intenzioni". Ma non soltanto Kameni deve rinnovare il proprio contratto, visto che sono diversi i giocatori, anche importanti, prossimi a compiere un passo simile.

A partire da Ivàn de La Peña (33): "La società vuole che firmi e per lui vedo un futuro anche dopo il calcio. Abbiamo parlato con Germán de la Cruz (uno dei responsabili dell'area tecnica, ndr) e pensiamo di offrirgli un posto nell'organigramma del club in futuro". Circa gli altri rinnovi, Sànchez Llibre usa una percentuale ormai divenuta famosa, il 99.9%, sulle possibilità che David García, Javi Chica, Francisco Joaquín Pérez "Rufete" e Jesús Mari Lacruz restino all'Espanyol. Non meno importante, a detta del presidente, è il prolungamento del contratto del tecnico Mauricio Pochettino, mentre per quanto riguarda il possibile arrivo di Shunsuke Nakamura (31), la trattativa è stata definita "complicata".