Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Udinese, aria di bufera

Udinese, aria di buferaTUTTO mercato WEB
© foto di Giacomo Morini
domenica 13 dicembre 2009, 18:482009
di Claudio Colla
fonte www.ilfriuli.it/udineseblog
Pozzo e Gasparin perplessi su Marino

C'è aria di bufera in casa Udinese, dopo la quarta sconfitta in 5 partite e una situazione di classifica sempre più deficitaria. Lapidario il patròn Giampaolo Pozzo: «Siamo in grandissima difficoltà. Abbiamo parlato abbastanza, ora è il momento di tacere».

Più esplicito Gasparin, dalle cui parole è facile evincere quanto sia in bilico la posizione del tecnico Pasquale Marino: «Oggi abbiamo fatto un ulteriore passo indietro rispetto alla già brutta prova di Bologna, ho visto una squadra rinunciataria e senza mordente, come ha sottolineato Handanovic; non bisognerebbe dover arrivare a questo punto per decidere di svegliarsi e dare una scossa alla situazione. Vedremo se mandare tutti in ritiro a a partire da martedì. Non parlo della situazione di Marino, ma è evidente che dall'anno scorso non abbiamo imparato nulla».