Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Zeman: "Di questo passo l'Inter si aggiudicherà 10 scudetti"

Zeman: "Di questo passo l'Inter si aggiudicherà 10 scudetti"TUTTO mercato WEB
© foto di Filippo Gabutti
venerdì 27 novembre 2009, 15:482009
di Antonio Vitiello
fonte tuttosport

Parlando del tormentone Lippi-Cassano in vista dei mondiali Zdenek Zeman a 'Niente di personale', il programma che andrà in onda stasera su La7, ha detto: "Se Cassano è fuori dalla Nazionale vuol dire che Lippi ha altre intenzioni. Un ct deve fare la squadra come la pensa lui. Penso che oggi vadano avanti gli allenatori amici dei giocatori, perchè li capiscono e li conoscono. Maradona? È stato un grande calciatore, ma come allenatore punta sull'amicizia con i giocatori: quando si vince, vuol dire che si fa bene così, quando si perde no". Zeman ha anche parlato di Roma e Lazio, sue ex squadre. "Vedo che in questo momento non danno grandi soddisfazioni. È difficile trovare una squadra che mi piaccia - ha sottolineato -.

Ci sono belle partite, disputate da Genoa, Udinese o Fiorentina". Quanto ai fuoriclasse, non ha dubbi: "Totti, Baggio e Rivera". "Poi - aggiunge - ci sono anche ottimi giocatori come Del Piero". "Non sono solo io che sollevo polemiche sul calcio dell'Inter, ma tutti quelli che aspettavano Mourinho per vedere un calcio nuovo e diverso. Tutti lo aspettavano per vedere un calcio migliore e invece. Chi vincerà lo scudetto? Di questo passo l'Inter se ne aggiudicherà dieci".