Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Zenit San Pietroburgo: esonerato Advocaat

Zenit San Pietroburgo: esonerato Advocaat
lunedì 10 agosto 2009, 06:372009
di Redazione TMW.
fonte ISP - Itasportpress.it

La dirigenza ed il consiglio direttivo dello Zenit hanno deciso all'unanimità di esonerare l'allenatore della squadra, l'olandese Dick Advocaat.
«Dick Advocaat ha fatto molto per la squadra, i successi dello Zenit nelle scorse stagioni sono strettamente legati al suo nome. Sotto la guida del tecnico olandese, negli ultimi anni lo Zenit ha scritto alcune delle pagine più belle della sua storia ed i tifosi dello Zenit ricorderanno per sempre lo scudetto del 2007 e la Coppa UEFA del 2008. Purtroppo però, dal momento in cui Advocaat ha preso la decisione di allenare la nazionale del Belgio, i risultati dello Zenit sono nettamente peggiorati ed ai tifosi e alla dirigenza del club non sta bene il posto che attualmente la squadra occupa in campionato.

Inoltre lo Zenit dovrà continuare a lottare sia in Europa che per le posizioni di vertice nel campionato nazionale. Per questo motivo, di comune accordo al fine di stabilizzare la situazione all'interno della squadra e per il suo ulteriore sviluppo, è stata presa la decisione di rescindere anzitempo il contratto con l'attuale allenatore. Il club ringrazia Advocaat e pensa al futuro», - recita la dichiarazione pubblicata sul sito ufficiale dello Zenit.