Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

AlbinoLeffe, Manzoni: "Verso il 2011 con tanta voglia di fare bene"

AlbinoLeffe, Manzoni: "Verso il 2011 con tanta voglia di fare bene"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
venerdì 31 dicembre 2010, 09:052010
di Lorenzo Casalino
fonte TuttoAlbinoLeffe.com

Dopo il test di ieri contro il Darfo TuttoAlbinoLeffe.com raggiunge ai propri microfoni il duttile centrocampista Alessio Manzoni, scuola Atalanta. Ha esordito in B proprio con la Dea, per poi passare al Padova, allo Spezia, al Parma e al Brescia, trovando anche il tempo di ritornare in nerazzurro in Serie A nel 2008-09. Il centrocampista classe '87 ha collezionato 12 presenze in 1^ Divisione, 18 in Serie B (con 2 reti) e 2 in Serie A.

Quali sono le posizioni in campo che prediligi?
"Io sono un centrocampista offensivo oppure un esterno d'attacco. Nel corso degli anni ho imparato anche a ricoprire il ruolo di mezz'ala e di interno".

Come valuti questa prima parte di stagione dell'Albinoleffe?
"Questo è un campionato molto difficile, fino ad oggi abbiamo lavorato bene guadagnandoci una discreta posizione in classifica, ci sono stati alti e bassi, ma abbiamo superato le difficoltà. Il gruppo è numeroso e tutti hanno voglia di fare bene".

La prima parte della tua stagione è stata sfortunata a causa di un infortunio, ora il problema è risolto e sei pronto a tornare in campo...
"Sì mi sono lasciato alla spalle l'infortunio e sono pronto a rientrare. Affronterò il 2011 con tanta voglia di fare bene e di dimostrare quanto valgo, in primo luogo a me stesso e ovviamente anche agli altri"