Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Carlo Nesti: "Juve, con Zac almeno non hai perso..."

Carlo Nesti: "Juve, con Zac almeno non hai perso..."TUTTO mercato WEB
Alberto Zaccheroni
lunedì 1 febbraio 2010, 07:092010
di Redazione TMW.
fonte di Carlo Nesti per Nesti Channel - carlonesti.it

La Juve continua a essere malata, ma, almeno, non ha perso (la faccia). Peccato per l'avvio, nel quale ritmo e determinazione erano tali da far pensare a una salutare goleada. La sfortuna è stata colpire il palo con Diego, straordinario almeno sul piano della generosità. La fortuna è stata usufruire di un rigore che non c'era: gol numero 170 di Del Piero. La difesa resta il reparto più preoccupante: bisognava intervenire già a gennaio. Solo Chiellini è all'altezza della situazione, e pesanti ombre gravano sulla Nazionale. In attacco, è desolante l'involuzione di Amauri, che è tanto rabbioso quanto evanescente. A centrocampo, bravi Sissoko e Candreva, nettamente superiore rispetto al debutto.