Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Catania, Lo Monaco: "Diamo i meriti a Ranieri e a Sensi"

Catania, Lo Monaco: "Diamo i meriti a Ranieri e a Sensi"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
martedì 16 febbraio 2010, 11:102010
di Redazione TMW.
fonte Romagiallorossa.com

Le dichiarazioni di Pietro Lo Monaco a Radio Power Station nella trasmissione Roma Giallorossa

Pietro Lo Monaco, la Roma sta vivendo un periodo straordinario. Come giudica il momento della formazione giallorossa?
"La marcia della Roma è inarrestabile, venti risultati utili consecutivi è qualcosa da record e da primato. Penso che la Roma meriti questo splendido momento che sta attraversando. Lo merita il suo tecnico, che è un allenatore serio, preparato, un tecnico che non è andato mai sopra le righe e si è fatto notare solo per le sue capacità. Lo merita l'organico che è tra i più completi del nostro campionato e lo merita anche la società che, nonostante la situazione non brillantissima dal punto di vista economico, riesce ad avere delle squadre competitive. Dopo domenica gli auguro tutte le fortune di questo mondo".

Il Catania vive un buon momento tra le squadre che lottano per non retrocedere
"Sì, stiamo vivendo un buon momento e un buon periodo di forma. Veniamo da una piccola mini-serie, 5 risultati utili consecutivi. Quella con la Roma però è una sfida improba. Noi ci proveremo con tutte le nostre forze, con tutte le carte che abbiamo a disposizione, ma in questo momento la Roma ha una marcia in più"

Mihajlovic dopo la sfida di Coppa Italia disse che quella di campionato sarebbe stata un'altra partita
"Lui ha perfettamente ragione. In Coppa Italia abbiamo fatto una scelta ben precisa: abbiamo preferito non schierare nessuno dei giocatori titolari, facendo giocare coloro che avevano giocato meno fino a quel momento. Domenica giocherà un altro Catania e sarà una bella partita"

Purtroppo Totti è afflitto da numerosi problemi fisici: cosa si sente di dirgli al capitano della Roma?
"Totti è una statua. E' un ragazzo che con tutti i problemi e gli infortuni che ha avuto, lotta per la Roma ed è encomiabile. Vivere una carriera così importante come l'ha vissuta lui e con tutti gli infortuni che ha avuto non è facile. Lui si rialza in continuazione dall'alto di una classe incredibile".