Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Cesar sogna un ritorno alla Lazio

Cesar sogna un ritorno alla LazioTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
venerdì 30 luglio 2010, 11:002010
di Riccardo Mancini
fonte Riccardo Mancini per lalaziosiamonoi.it

Un'idea suggestiva, un'indiscrezione trapelata nella notte: Cesar Aparecido Rodriguez potrebbe tornare alla Lazio. Il 35enne laterale brasiliano è legatissimo ai colori biancocelesti, lo ha sempre ammesso in ogni sua dichiarazione, vive a Roma, per lui la squadra capitolina rappresenta molto. Fu acquistato da Massimo Cragnotti nel 2001, stentò ad inserirsi negli schemi di Dino Zoff prima e di Alberto Zaccheroni poi, ma è con Roberto Mancini che l'esterno verdeoro trovò la definitiva consacrazione. Difensore, Centrocampista, Attaccante: Cesaretto, come lo hanno rinominato affettuosamente i tifosi, ha dimostrato di poter coprire l'intera fascia di competenza senza problemi. Certo, l'età non gioca dalla sua parte, ma la sua presenza in rosa potrebbe garantire quell'esperienza e quella affidabilità che Javier Garrido, il nuovo esterno mancino proveniente dal Manchester City, al contrario, attualmente non ha. Lo spagnolo è una vera e propria scommessa (visto anche il continuo fallimento degli iberici in Italia e nella Lazio, ndr), Cesar potrebbe rappresentare una certezza. Per capire meglio cosa c'è di vero su una possibilità trattativa tra il brasiliano e Lotito, la redazione de lalaziosiamonoi.it, ha intervistato in esclusiva il diretto interessato, il quale ha dichiarato in merito: "Ho parlato al telefono col presidente qualche giorno fa di un mio possibile ritorno alla Lazio.

Lui ha preso un pò di tempo per decidere, anche perchè in questo momento è impegnatissimo con il resto del mercato. La mia speranza, naturalmente, è quella di tornare, non lo posso nascondere. Mi sento legatissimo a questa città ed in particolar modo alla gente Laziale. Nei prossimi giorni spero di poter riuscire a parlare nuovamente con Lotito per definire la cosa: mi ha assicurato che ci saremmo visti. Io sono qui in attesa. Nel frattempo continuo ad allenarmi, sto svolgendo la preparazione e mi sento in forma".