Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Chelsea, Ancelotti: "Non sono sorpreso del successo di Mancini"

Chelsea, Ancelotti: "Non sono sorpreso del successo di Mancini"
domenica 28 febbraio 2010, 14:162010
di Daniele Felicetti

Carlo Ancelotti ha speso parole di elogio verso Roberto Mancini nonostante la sconfitta subita dal suo Chelsea contro il Manchester City per 4-2: "Mancini è un mio amico, ma certo non aveva bisogno di battermi - ha esordito con una battuta - Di certo, non sono sorpreso della sua vittoria. Roberto è un tecnico di valore, ha allenato e vinto in Italia con club importanti quali Fiorentina, Lazio ed Inter. Zhirkov? Non è ancora pronto per giocare, ma posso contare su Paulo Ferreira, Belletti e Malouda, che sono tre ottimi atleti".