Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Eder: "La Russia mi piace. Ho incontrato Spalletti"

ESCLUSIVA TMW - Eder: "La Russia mi piace. Ho incontrato Spalletti"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
lunedì 31 maggio 2010, 14:452010
di Alessio Alaimo

"Sono voci che fanno piacere, sono felice che si parli di me. Per adesso però penso alle vacanze, andrò in Brasile e ci penseranno i miei procuratori". Così l'attaccante dell'Empoli, Citadin Martins Eder a Tuttomercatoweb sulle voci, sempre più frequenti, che lo riguardano.

Negli ultimi giorni sei stato accostato allo Zenit. Ti piacerebbe continuare a giocare in Italia o preferiresti un'esperienza all'estero, magari in Russia?
"L'Italia mi piace. Sono qui da cinque anni, ma un'esperienza all'estero mi piacerebbe. Sarebbe una cosa nuova, se ci fosse la possibilità di fare un'esperienza del genere sarei anche contento".

Allo Zenit c'è un allenatore italiano: Luciano Spalletti.
"Ho incontrato Spalletti qualche giorno fa, per caso. E' un grande allenatore, ho parlato con lui, ma non abbiamo parlato di mercato. E' una persona simpaticissima, un grande mister, però non abbiamo parlato di altro. E' stato un incontro casuale. La Russia sarebbe una bella cosa, però mi piacerebbe anche una squadra italiana in serie A. Vedremo quale sarà la soluzione migliore per me e per la società".

© Riproduzione riservata