Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

I voti di D'Amico a Milan, Inter, Juve, Lazio e Napoli

ESCLUSIVA TMW - I voti di D'Amico a Milan, Inter, Juve, Lazio e NapoliTUTTO mercato WEB
© foto di Micri Comunication
domenica 26 dicembre 2010, 13:302010
di Antonio Vitiello
di Raffaella Bon

Siamo vicini alla fine di questo 2010, un anno importante certamente per l'Inter, che ha vinto tutto ciò che si poteva vincere, ma anche per il Milan, che si trova primo in classifica , dopo il terzo posto della scorsa stagione. Per non parlare di Lazio e Napoli, vere sorprese di questo fine anno. Abbiamo sentito il procuratore Andrea D'Amico, che ha deciso di dare i voti all'operato di queste squadre:

Milan voto 8 - Devo dire che si merita certamente questo voto. Ha fatto bene la scorsa stagione con Leonardo, dopo una serie di infortuni e dopo un inizio di esperimenti tattici con un nuovo allenatore sta conducendo un grande campionato, tanto da trovarsi primo in classifica. Intanto ad inizio torneo ha fatto una scelta coraggiosa puntando su un allenatore giovane e preparato. Ha fatto un calciomercato importante e Allegri è riuscito a dare equilibrio alla squadra e ha capito l'importanza del ritorno di un campione come Gattuso. Gli acquisti di Robinho e di Boateng e di un grande campione come Ibrahimovic, hanno fatto il resto. Ora l'arrivo di Cassano farà divertire veramente i tifosi. Galliani ha saputo coniugare colpi di mercato con operazioni economiche di intelligenza oculata.

Inter voto 9. L'Inter certamente merita un bel 9 per l'anno stellare che ha regalato ai tifosi. Ha vinto tutto quello che si poteva vincere, per concludere ora con il Mondiale per club. E' stata veramente una macchina da guerra. Ha continuato con la stessa rosa e per colpe anche di infortuni ha perso un po' di terreno in campionato. Benitez non ha avuto lo stesso carisma sui giocatori così come lo aveva Mourinho, per questo l'Inter ha pagato dazio.

Juventus voto 6 e mezzo - Facendo una media dei due sei mesi. Valutando l'obiettivo della scorsa stagione e l'ottima rifondazione di questi sei mesi. Si è creato un nuovo progetto con il nuovo Presidente Andrea Agnelli, creando una squadra ad immagine e somiglianza del suo allenatore. Non era facile ma l'esperienza di Marotta e la preparazione di Paratici hanno messo a segno colpi importanti come Krasic e Bonucci. Nonostante l'eliminazione dalla Coppa ha le carte in regola per giocarsi lo scudetto.

Napoli voto 7 e mezzo - Il Napoli ha un organico importantissimo e perfezionandolo con il mercato di gennaio ne vedremo delle belle con Lavezzi, Hamsik e Cavani. L'acquisto di Cavani rappresenta il colpo più importante. Con Hasmik è diventato una stella di grandezza internazionale. Il trio De Laurentiis, Bigon e Mazzarri faranno sognare i tifosi del Napoli.

Lazio voto 6 - Voto basso nella prima parte del 2010, voto 8 nella seconda. Quest'anno ha un organico importante ed equilibrato, ha giocatori con individualità di alto livello come Hernanes, Zarate e Mauri. Ha ceduto Kolarov ma la società ha saputo rimpiazzarli intelligentemente e con capacità manageriali tanto da fare un campionato di tutto interesse.

© Riproduzione riservata