Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Floccari, l'agente: "Si è pentito di aver scelto il Genoa l'anno scorso"

Floccari, l'agente: "Si è pentito di aver scelto il Genoa l'anno scorso"TUTTO mercato WEB
© foto di Filippo Gabutti
mercoledì 19 maggio 2010, 21:542010
di Antonio Gaito

Claudio Vigorelli, agente di Sergio Floccari, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Radio Goal. Ecco quanto è stato evidenziato da Tutto Napoli.net: "La Lazio ha un diritto di riscatto sul giocatore e quindi i presidenti si dovranno incontrare a breve per discutere del futuro di Sergio. Sembra difficile poter pensare che prima di quell'incontro la sua situazione possa sbrogliarsi. Sergio è stato bene in questi mesi a Roma, ma vuol conoscere i piani societari e le intenzioni della squadra, per poi valutare qualsiasi opportunità".

Sulla lunga vicenda estiva di mercato,che ha portato Floccari a vestire la maglia del Genoa e non quella del Napoli, Vigorelli vuole chiarire un punto: "Sergio non ha nulla contro Napoli e il Napoli. In quel caso ha solo fatto una scelta, dovuta anche dal fatto che lui in passato ha giocato già a Genova. Col senno del poi si è pentito di quella decisione e probabilmente ora sceglierebbe un'altra strada".

Chiude l'argomento Floccari così: "I diritti di immagine non sarebbero un problema né per Floccari e né per nessun altro giocatore, se c'è la volontà di andare a giocare in una Società come il Napoli, la soluzione si trova".

Alla fine parla anche di Klaas-Jan Huntelaar: "E' un assistito di Vincenzo Morabito, con cui ho collaborato per anni, e sinceramente lo vedrei bene a Napoli. Non sono a conoscenza se c'è una trattativa tra le società per il trasferimento del giocatore".