Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fratelli di Germania: Juve, Dzeko si allontana

Fratelli di Germania: Juve, Dzeko si allontanaTUTTO mercato WEB
venerdì 30 luglio 2010, 12:342010
di Andrea Losapio

Prima partita stagionale e prima vittoria per la Juventus targata Delneri. I bianconeri si sono imposti per 2-0 contro lo Shamrock Rovers, non certo un avversario irresistibile, grazie alla vena ritrovata dell'italobrasiliano Amauri. Il centravanti, disperso nelle sabbie mobili dell'ultima stagione, è ritornato prepotentemente nel vivo dell'azione, siglando due reti e cogliendo un palo dopo un'ottima azione di sfondamento.
Le premesse per una bella stagione ci sono tutte, anche se il mercato vive un momento di stasi forzata. La prima parte si è conclusa con gli arrivi di Bonucci, Storari, Martinez, Pepe e Motta, giocatori in grado di puntellare la squadra e superare tranquilli il preliminare di Europa League. Poi, per ammissione della stessa dirigenza juventina, si penserà ai colpi.


Uno rischia di sfumare per colpa di due "Fratelli di Germania". Uli e Dieter, di cognome Hoeness, rispettivamente presidente del Bayern Monaco e direttore sportivo del Wolfsburg. In Germania si vocifera insistentemente di un accordo fra i due per portare il centravanti dei verdi, Edin Dzeko, in Baviera a partire dal 2011. E' di oggi la notizia che il Bayern avrebbe messo sul mercato il centravanti Mario Gomez (pagato 30 milioni di euro solamente una stagione fa) e che lo Schalke sia interessato per fargli fare coppia in avanti col neoacquisto Raul. In questo modo i vicecampioni d'Europa arriverebbero con un bel malloppo di milioni per il bosniaco. Sempre più impervia, quindi, la pista che porta Dzeko alla Juve: durante la prossima settimana è prevista un'accelerata per la questione extracomunitario: Krasic, in questo momento - e con un Amauri così - è decisamente favorito.