Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Genoa, Ballardini: "Il Napoli si batte con aggressività in difesa"

Genoa, Ballardini: "Il Napoli si batte con aggressività in difesa"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 10 dicembre 2010, 18:012010
di Redazione TMW.
fonte Pianetagenoa1893.net

"Dobbiamo fare una grande gara contro il Napoli davanti alla nostra gente". Il tecnico del Genoa Davide Ballardini in conferenza stampa mostra di aver grande rispetto per gli avversari, ma non ha timori reverenziali e ha le idee molto chiare su come batterli. Ecco quanto evidenziato da Pianetagenoa1893.net: "Non dobbiamo pensare di avere Criscito e Dainelli diffidati - ha proseguito Ballardini - e a rischio squalifica, altrimenti non riusciremmo a giocare come vogliamo. Per battere il Napoli dobbiamo giocare in velocità ed essere aggressivi in fase difensiva e non farli ragionare. Non dobbiamo concedergli spazi altrimenti ci potrebbero colpire".

Poi ci tiene a precisare che "non è uno scontro diretto per l'Europa. Perchè il Napoli ha giocato una grande gara contro il Palermo e ha come obiettivo la Champions League. Invece per noi è presto per capire che campionato possiamo fare".

Riguardo all'assenza di Lavezzi e al possibile impiego al suo posto di Zuniga, l'allenatore rossoblù spiega "che potrebbe crearci dei problemi, visto che il colombiano sa essere efficace sia in fase offensiva che in quella difensiva. Non sarà facile marcarlo".

Ma c'è un'altra domanda importante: come si ferma Cavani? "Non si ferma neanche se gli spari - risponde Ballardini - è forse uno degli attaccanti più completi d'Europa. Fa tanto lavoro per la squadra anche in fase difensiva, oltre ad essere bravissimo a finalizzare il gioco"

Il mister fornisce qualche indicazione sulla possibile formazione del Grifo. "Oggi vedremo soprattutto se possono giocare Palladino e Rafinha che ieri hanno avuto problemi alla fine dell'allenamento: affaticamento per il primo, leggera distorsione al ginocchio per il brasiliano. Valuteremo oggi così per Chico che, se farà tutta la seduta di allenamento, potrà essere convocato".

Infine un'ultima battuta sul mercato. "E' un argomento che non ho ancora affrontato con la società" tagli corto Ballardini.