Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Genoa, Preziosi: "Sono stato trattato come un mafioso"

Genoa, Preziosi: "Sono stato trattato come un mafioso"TUTTO mercato WEB
© foto di Paolo Paolucci
venerdì 26 febbraio 2010, 17:332010
di Ivan Cardia

Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, commenta l'accoglimento del suo ricorso in cassazione, contro la condanna per frode, relativa alla presunta combine di un Genoa-Venezia della stagione 2004/2005, avvenuto quest'oggi, che riapre il processo di appello. Ecco quanto riporta primocanalesport.it: "Non riesco ad essere contento. Diciamo che sono serenamente incazzato. Ora si rimette tutto in gioco, ma non sono euforico per questo se ripenso a tutto il fango che mi è stato gettato addosso.

Non dimentico che sono stato trattato come un criminale mafioso in quel periodo. E mi dispiace che oggi a livello nazionale non sono stato chiamato da messuno, nè da quei giornali che mi hanno massacrato e neppure dai miei colleghi presidenti. Ma gioisco qui con i miei amici, i miei tifosi, la mia squadra alla quale ho detto che se battiamo il Bologna scaleremo qualche posizione in classifica e ci potremo togliere ancora tante soddisfazioni. E le vittorie sul campo sono quelle che mi danno tanta felicita".