Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Genoa scatenato: ecco chi arriva e chi parte

Genoa scatenato: ecco chi arriva e chi parteTUTTO mercato WEB
Enrico Preziosi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 24 dicembre 2010, 17:452010
di Raimondo De Magistris

Nuova rivoluzione dopo quella estiva. Il Genoa di fine dicembre ha lanciato messaggi ben precisi. A gennaio si torna sul mercato, nessuno è incedibile. A partire da due pezzi da novanta, due difensori che saranno senza dubbio il futuro della retroguardia azzurra.
Il primo è Andrea Ranocchia. La trattativa per il suo trasferimento all'Inter è ormai in dirittura d'arrivo. Gli ultimi incontri sono stati decisivi: accordo a un passo, fumata bianca in arrivo. L'Inter non ha mai avuto dubbi su chi dovesse sostituire Walter Samuel fuori per infortunio. Ranocchia a Milano sbloccherà di fatto anche la comproprietà di Mattia Destro, che passerà interamente al Genoa. Più difficile invece che nell'accordo possa rientrare il cartellino di Davide Santon: "A destra siamo coperti - ha dichiarato Enrico Preziosi ai microfoni di Sky Sport - tra l'altro lui gioca anche a sinistra, ma con Criscito, Antonelli che arriverebbe e Moretti mi sento di escluderlo".
Da escludere quindi, ma solo per il momento, anche perché la permanenza a Genoa di Domenico Criscito è tutt'altro che certa.

"Non ci sono incedibili, se Bayern o Zenit mi danno 18 milioni di euro glielo porto". Parole chiare quelle del patron rossoblu. Criscito è sul mercato, con i due club stranieri che stanno seriamente pensando di assecondare le richieste di Preziosi. Il terzino della nazionale fa impazzire Bayern Monaco e Zenit San Pietroburgo.
In caso di partenza del difensore cresciuto nella Juventus, le possibilità di un arrivo di Santon sarebbero a quel punto decisamente maggiori. Ranocchia e Criscito, cessioni di lusso che però non stanno di certo catalizzando il mercato rossoblu.
Per il doppio scambio col Parma mancano infatti solo gli ultimi dettagli: Raffaele Palladino e Francesco Modesto in Emilia, Alberto Paloschi e Luca Antonelli a Genova.
Infine, il mercato in entrata: Fabiano Santacroce per la difesa e Marco Biagianti per il centrocampo gli obiettivi prioritari. Le trattative sono già partite, Preziosi è pronto all'affondo per chiuderle quanto prima.
Genoa scatenato, tanti gli accordi in ballo. E siamo solo al 24 dicembre...