Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Genoa, Toni: "Dobbiamo battere il Napoli"

Genoa, Toni: "Dobbiamo battere il Napoli" TUTTO mercato WEB
© foto di Giacomo Morini
giovedì 9 dicembre 2010, 12:552010
di Daiana Di Nuzzo

Genova c'é già aria di derby tra Sampdoria e Genoa, ma l'attaccante rossoblù Luca Toni per il momento pensa alla sfida contro il Napoli: "Dobbiamo fare una grande partita contro la squadra partenopea - ha spiegato Toni, questa mattina a Rho-Pero per la fiera dedicata al mondo del calcio - così arriviamo carichi al derby. Con Pazzini saranno 90 minuti di una bella battaglia".

Chi mancherà l'appuntamento sarà Antonio Cassano: "La Sampdoria sta reagendo bene a questa defezione - ha detto Toni -, sta facendo ottimi risultati, perché il gruppo c'é. Mi spiace che un campione come Antonio sia ai margini, spero possa trovare una squadra".

Il Genoa, invece, "deve recuperare un bel po' di infortunati. Con un po' di fortuna possiamo toglierci qualche soddisfazione. Le critiche mi hanno dato fastidio".

Sulla lotta scudetto, "l'Inter non riesce a mettere undici giocatori in campo - ha proseguito il giocatore rossoblù - mi spiace per Benitez, ma se le difficoltà dell'Inter continueranno lo scudetto lo vincerà in scioltezza il Milan. Io in rossonero? Il Milan ha grandi attaccanti, io resto al Genoa".