Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juventus, Felipe Melo: "Dobbiamo puntare allo scudetto"

Juventus, Felipe Melo: "Dobbiamo puntare allo scudetto"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 3 dicembre 2010, 16:302010
di Ivan Cardia

Dai fischi della scorsa stagione al ruolo di leader assunto quest'anno: la trasformazione di Felipe Melo (27) non sarebbe potuta essere più positiva, tanto che ora è il centrocampista brasiliano a serrare i ranghi e spronare i compagni a dare il massimo: "Il nostro obiettivo è vincere qualcosa. Quest'anno ne abbiamo la possibilità e dobbiamo provarci fino alla fine. Sì, possiamo puntare alla vittoria del campionato. Inter e Milan sono un gradino sopra, anche perchè giocano insieme da più tempo di noi. Ma noi stiamo lavorando e pian piano miglioriamo. Quest'anno il gruppo c'è, c'è amicizia all'interno dello spogliatoio, e anche per questo possiamo vincere qualcosa. Siamo la Juve, dobbiamo puntare allo scudetto. Domenica possiamo fare bene, ma dovremo essere concentrati dal primo minuto, altrimenti ci massacrano.

È una finale. Una squadra che vuole vincere il campionato deve pensare sempre in questo modo. Sarà difficile, ma abbiamo dimostrato di essere forti, possiamo vincere. Il Real? Sto bene qui e se avessi voluto andare via l'avrei fatto lo scorso anno. Mi trovo bene con i tifosi e con tutto l'ambiente. I miei bambini giocano nella scuola calcio della Juve e anche mia moglie si trova benissimo a Torino, tanto è vero che già lo scorso anno ho preso casa qui. Sono legato alla Juve e non ho nessuna intenzione di lasciarla".