Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lazio, stretta finale per Kolarov al City

Lazio, stretta finale per Kolarov al CityTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
giovedì 15 luglio 2010, 18:532010
di Redazione TMW

Stretta finale per Kolarov. La cessione del serbo al Manchester City è ormai imminente (si può chiudere a 18-19 milioni di euro ndr) e potrebbe finalmente sbloccare il mercato in entrata della Lazio. "Chi vuole Kolarov faccia una proposta congrua agli interessi della Lazio - ha spiegato Lotito - e del giocatore: allora sarà valutata".
L'attacco finale del City si svolgerà nelle prossime ore (incontro a Milano o a Roma ndr) e già domani il club della Premier spera di annunciare il colpo.
Il tempo stringe anche per la Lazio, che vuole quell'assegno per poter puntare gli obiettivi principali della campagna acquisti: Hernanes, Antonelli e Boateng su tutti. Con il denaro in tasca della cessione di Kolarov, Lotito partirebbe infatti subito all'assalto del brasiliano, regista del San Paolo. Il Villarreal resta in vantaggio, ma rumors parlano di un imminente missione in Brasile del ds delle Lazio, Igli Tare, nel fine settimana.
Intanto sono stati riavviati i contatti per il cileno Carmona.

Il presidente della Reggina, Lillo Foti, ha confessato: "Ho sentito Lotito e l'affare può andare in porto". Il presidente biancoceleste ha parlato anche con l'entourage del centrocampista, martedì sera, dopo aver lasciato in standby il brasiliano Eder dell'Empoli: "Se non parte Foggia, non se ne fa nulla", avrebbe detto agli agenti. Ancora aperta la strada che porta a Boateng: Lazio e Genoa infatti continuano a lavorare per assicurarsi il centrocampista del Portsmouth in comproprietà, anche se il ghanese giocherebbe nella capitale.
Continua a montare il caso Manfredini, e la battaglia legale é ormai prossima. Dopo aver inviato lunedì la contestazione, l'ivoriano non è stato reintegrato. I legali del giocatore hanno già preparato la vertenza e la inoltreranno nelle prossime ore. Tutto risolto invece per Makinwa: il Larissa si è accordato con la Lazio a corrispondere un ingaggio al nigeriano in base alle partite disputate.