Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lecce, Piatti: "Andremo a Napoli alla ricerca del risultato"

Lecce, Piatti: "Andremo a Napoli alla ricerca del risultato"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Capone
venerdì 17 dicembre 2010, 18:472010
di Vincenzo Vitiello

"Io cerco di rendermi utile alla squadra, a volte ci riesco altre meno, però, mi impegno sempre al massimo" Lo afferma, al sito ufficiale della società salentina, Ignacio Piatti, calciatore argentino e centrocampista del Lecce. "Spero di ripetere domenica prossima la prestazione che sono riuscito a fornire contro il Chievo. Giocando dietro le punte ho maggiori opportunità di puntare la porta, comunque mi trovo bene in qualsiasi posizione in cui il mister mi impiega -prosegue Piatti- Mio figlio Gabriel, che è in Argentina, ha visto le due reti che ho segnato al Chievo e mi ha detto - era ora - speravo di sbloccarmi quanto prima nel campionato italiano. Per me che sono argentino giocare al San Paolo sarebbe un sogno, proprio dove Maradona è stato protagonista. Mi sto allenando bene, poi è il mister che fa le sue scelte; mi alleno per stare bene e riuscire ad aiutare la squadra.

Per qualche gara sono stato in panchina, contro il Chievo mister De Canio ha deciso di impiegarmi dal primo minuto e ho dato tutto in campo. Al mio primo anno in Italia le maggiori difficoltà le ho incontrate sul piano tattico; con il passare del tempo mi sto abituando, anche se so che devo ancora migliorare e questo lo potrò fare con il lavoro di ogni giorno. Il Napoli domenica dovrà fare a meno di Lavezzi e questo sarà un vantaggio per noi, inoltre hanno degli squalificati, però, la rosa della squadra campana è abbondante con sostituti all'altezza. Il Napoli sta bene e gioca bene, ma anche noi attraversiamo un buon momento e andremo lì alla ricerca del risultato".