Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Livorno, Spinelli carica squadra e tifosi

Livorno, Spinelli carica squadra e tifosiTUTTO mercato WEB
© foto di Image Photo Agency
mercoledì 24 febbraio 2010, 20:432010
di Claudio Colla
fonte repubblica.it
"La società ha il dovere di farsi sentire nel Palazzo"

Il presidente del Livorno Aldo Spinelli, appena deferito dalla commissione disciplinare della Lega Calcio per le sue dichiarazioni relative alla supposta dubbia regolarità del campionato di Serie A, non si perde d'animo e, dopo aver sostenuto un colloquio con il tecnico Serse Cosmi e i giocatori, suona la carica per l'ambiente amaranto, in vista del derby-salvezza di domenica pomeriggio contro il Siena: «Questo è un derby da vincere tutti insieme: società, squadra e tifosi. La serie A è un bene prezioso, e dobbiamo difenderla in ogni modo, ciascuno facendo la propria parte. Ma ora non è il tempo delle polemiche e delle recriminazioni.

Dobbiamo battere il Siena e continuare a dimostrare il nostro valore, così come abbiamo fatto anche contro la Fiorentina, al di là del risultato finale. L'importante è conquistare la salvezza, e per farlo dobbiamo lottare tutti insieme: la società, che ha il dovere di farsi sentire nel Palazzo, i giocatori in campo e i nostri tifosi che dovranno sostenerci fino alla fine. Domenica mi aspetto uno stadio pieno che aiuti la squadra dal primo minuto al 95'».