Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Manchester City, Mancini caccia Bellamy

Manchester City, Mancini caccia BellamyTUTTO mercato WEB
© foto di Pietro Bertea
venerdì 19 febbraio 2010, 11:422010
di Antonio Vitiello
fonte adnkronos

"Vattene e torna tra 3 mesi". E' questa secondo il tabloid The Sun la frase con cui Roberto Mancini, manager del Manchester City, ha "congedato" l'attaccante gallese Craig Bellamy. L'allenatore sarebbe esploso quando il giocatore avrebbe rifiutato di svolgere oggi una sessione di allenamento con un membro dello staff tecnico. "Perche' crei sempre problemi? Perche' non fai quello che ti viene detto? Perche' metti sempre in discussione ogni cosa in allenamento e in partita?", avrebbe detto Mancini, come riferisce una fonte interna del club.

La replica di Bellamy, intenzionato a privilegiare gli interessi della societa', e' stata cancellata dall'ultimo affondo di Mancini: "Voglio che te ne vada ora. E non tornare per 3 mesi". A dicembre, Bellamy era stato uno dei giocatori piu' delusi dall'esonero del manager Mark Hughes. Mancini ha preso il posto del tecnico gallese dopo una vittoria casalinga del City.