Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Marilena Albergo: "Milan, rinforzo a gennaio, sicuri sia un solo giocatore?"

Marilena Albergo: "Milan, rinforzo a gennaio, sicuri sia un solo giocatore?"TUTTO mercato WEB
© foto di Antonio Vitiello
mercoledì 8 dicembre 2010, 09:422010
di Redazione TMW.
fonte di Marilena Albergo per milannews.it
Nata il 01/02/1984 a Milano, giornalista e anchor per Sportitalia, co-conduttrice della trasmissione "Notti Magiche", in onda tutti i lunedì sera.

Gennaio è ormai alle porte, il che vuol dire che tra quasi un mese conosceremo il nuovo attaccante del Milan. Ma siamo sicuri che si tratti di un solo giocatore? Allegri, ormai è chiaro, ha deciso di non puntare su Ronaldinho, quindi probabilmente anche il brasiliano potrebbe lasciare i rossoneri già durante il mercato invernale. La sensazione è che il club di via Turati voglia liberarsi di lui, Dinho è ormai una riserva fissa, anche contro il Brescia si è accomodato in panchina, entrando solo nel secondo tempo. Il numero ottanta rossonero è diventato un optional, anche se contro l'Ajax, nella gara di Champions League di mercoledì sera, dovrebbe essere utilizzato al posto di Ibrahimovic. Un'occasione quindi per quel giocatore che arrivò al Milan nell'estate del 2008, accolto da tutti come una star, e che sicuramente non avrebbe mai pensato di trovarsi in questa situazione dopo solo due anni. Il Gaucho ha trentanni e il suo desiderio più grande è indubbiamente quello di poter giocare ancora con la sua nazionale, e di poter essere protagonista ai Mondiali 2014 che si terranno proprio in Brasile. Un'occasione da non perdere, sicuramente l'ultima per l'ex pallone d'oro, che potrebbe così pensare di lasciare il Milan per cercare più costanza in un'altra squadra; per ora i club che hanno mostrato più interesse sono stati i Los Angeles Galaxy e il Palmeiras.

La società sembra comunque aver già individuato l'erede di Ronaldinho: si tratta di Paulo Henrique, meglio conosciuto come Ganso, un ventunenne brasiliano che attualmente gioca nel Santos e che ha già debuttato con la maglia della nazionale verdeoro. I presupposti ci sono, ma il suo club chiede ben 25 milioni di euro, una richiesta abbastanza eccessiva che però sottolinea ancora di più la grande considerazione nei confronti di questo giovane talento. Ma non bisogna pensare solo al mercato. Tornando al calcio giocato, a proposito della partita in Champions contro l'Ajax, Allegri ha deciso per il turnover: in porta giocherà Amelia, mentre in difesa, fuori sia Nesta, che deve ancora recuperare dalla botta al ginocchio, che Thiago Silva. I due centrali saranno quindi Papastathopoulos e Yepes. A centrocampo ci sarà sicuramente Pirlo, mentre in attacco molto probabilmente riprenderà fiato Ibra, al suo posto Dinho. Probabile impiego anche per il giovane Oduamadi.