Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Messina, altre conferme per la prossima stagione

Messina, altre conferme per la prossima stagione
mercoledì 19 maggio 2010, 12:252010
di Emanuele Rigano

Dopo la disastrosa annata appena conclusa, l'Acr Messina ha cominciato già a lavorare cercando di programmare per tempo la prossima stagione, con l'obiettivo unico del ritorno tra i professionisti. Dopo l'accordo trovato per il rinnovo del contratto di Arturo Di Napoli, la cui firma è però vincolata alla definizione degli assetti organizzativi societari (l'attaccante ha chiesto che vengano riempiti tutti i tasselli rimasti vuoti ad intermittenza nel campionato terminato), si lavora sulla ricoferma di altri atleti. Saldate le spettanze, a quanto pare in alcuni casi attraverso una transazione, la maggior parte della rosa che ha raggiunto la salvezza all'ultima giornata dovrebbe essere confermata. Le prime risposte positive sono arrivate da Salvatore D'Urso e Antonio Calabrò. Tre-quattro calciatori dovrebbero invece lasciare certamente lo Stretto. Tra questi Cosimo Sarli, il giovane Antonio Tavilla, che ha chiesto di essere ceduto, e probabilmente anche l'ex difensore dell'Igea Virtus, Giuseppe Alizzi.


Sul fronte allenatore non si hanno ancora notizie ufficiali. Resta aperta la pista Sergio Campolo, mentre non sembrano esserci le condizioni per una conferma di Eugenio Labonia, partito come secondo di Pietro Infantino e ritrovatosi per buona parte della stagione tecnico della squadra. In questi giorni avrebbe ricevuto offerte da altre formazioni dilettantistiche.
Molto sembra comunque essere collegato al futuro Direttore Sportivo. Il patron Arturo Di Mascio ha confermato domenica che sono al vaglio diverse ipotesi, tra le quali sembra esserci quella che porta all'attuale Ds della Salernitana, Nicola Salerno. Antonino Muscariello potrebbe invece rimanere in società ma con un altro incarico.