Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan, Seedorf: "Beckham? Se segna deve esultare"

Milan, Seedorf: "Beckham? Se segna deve esultare"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
lunedì 15 febbraio 2010, 21:232010
di Riccardo Mancini

Scaramanzia o pura convinzione? Clarence Seedorf, intervistato dal tabloid inglese "The Sun" alla vigilia del delicato match contro il Manchester, non vede il Milan come favorito nella corsa alla Champions League: "Nè noi nè la squadra di Alex Ferguson siamo tra le favorite per la vittoria finale della coppa. Siamo solamente delle outsiders. Gli inglesi stanno vivendo un momento di passaggio, sono cambiati rispetto al passato anche a causa della cessione di Cristiano Ronaldo. Noi siamo sulla stessa barca: abbiamo perso Kakà e Maldini e sono arrivati nuovi giocatori assieme ad un nuovo tecnico. Ad ogni modo, faremo di tutto per arrivare fino in fondo. Barcellona e Chelsea sono comunque in pole. Leonardo? Sta facendo molto bene, nonostante le critiche.

Lui è abituato a questo tipo di situazione, è stato anche lui calciatore. L'Inter è certamente la squadra più forte in serie A, ma Leonardo va applaudito perchè per alcuni mesi il Milan ha giocato il calcio più bello d'Europa. Beckham? Secondo me, se segna deve esultare. Non si tratterebbe di non rispetto. Segnare in una partita dalla simile importanza è qualcosa di straordinario. Lui è molto emozionato ma sono certo che farà bene...".