Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Napoli, Albertini: "Non condivido quanto detto da De Laurentiis"

Napoli, Albertini: "Non condivido quanto detto da De Laurentiis"TUTTO mercato WEB
© foto di Giacomo Morini
martedì 2 febbraio 2010, 14:352010
di Matteo Magrini
fonte tuttonapoli.net

Napoli per partecipare ad un convegno del Coni, Demetrio Albertini replica ad Aurelio De Laurentiis: "Non sono d'accordo con lui", dice il vicepresidente della Figc ai microfoni di Radio Marte. "Gli arbitri possono sbagliare esattamente come i giocatori. Forse si è trattato di uno sfogo dettato dalle grandi parate di Amelia. Le regole possono essere migliorate ma non penso ci sia un problema arbitrale di fondo". Eppure la posta in palio meriterebbe un'attenzione maggiore da parte di tutti, direttori di gara compresi: "Ci sono tante squadre in lotta, la volata per la Champions non è mai stata così entusiasmante. Il Napoli senza dubbio è una grande squadra, molto ben organizzata, così come la Roma che sta facendo benissimo".

E, come la Roma, gli azzurri annoverano tra le proprie fila tanti giocatori italiani: "Questo è un bene, non a caso il Napoli è seguito con grande interesse. Paolo Cannavaro in Nazionale? Sta giocando molto bene, se sarà convocato è solo perché lo merita. Il fatto che sia fratello di Fabio non conterebbe niente". Chi sta facendo bene è pure Cigarini: "Sono contento perché è un talento del calcio italiano, lo ha dimostrato in under 21 e le sue ultime prestazioni col Napoli lo stanno ribadendo".