Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Napoli, Lavezzi: "Squadra ricca di talenti, merito di Mazzarri"

Napoli, Lavezzi: "Squadra ricca di talenti, merito di Mazzarri"TUTTO mercato WEB
© foto di Carmelo Imbesi/Image Sport
venerdì 17 dicembre 2010, 11:452010
di Antonio Vitiello

L'attaccante argentino del Napoli, Ezequiel Lavezzi, si confessa ai microfoni del Corriere dello Sport: "Cavani è grandissimo, con lui mi intendo alla perfezione. Io come Maradona? Ma non sono neanche un quarto di Diego. Mi manca la normalità, poter mangiare una pizza senza nascondermi nel cofano. Per sempre qui? Sono sincero, mai dire mai. Siamo da tempo una squadra piena di talento, ma prima eravamo giovani e adesso stiamo invece maturando a vista d'occhio. Il segreto, penso, sia in un uomo che si è rivelato la persona giusta per correggere i nostri sbagli.

Sento l'affetto della gente, sempre. La avverto in campo e fuori. Per noi calciatori, però, è meno semplice di quello che sembra. Tutti pensano all'aspetto economico, ci ritengono ricchi e basta, dei privilegiati che non hanno problemi. E' vero che siamo fortunati, ma è anche vero che facciamo sacrifici".