Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Palermo, Zamparini: "Champions? Ci credo al 99%"

Palermo, Zamparini: "Champions? Ci credo al 99%"TUTTO mercato WEB
© foto di Buffa/Image Photo Agency
giovedì 13 maggio 2010, 13:012010
di Alessio Alaimo

"Se vinciamo contro l'Atalanta, come vinceremo, centreremo il quarto posto. Ci credo al 99%". A dirlo è il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ai microfoni di Palermo24.net. La stagione rosanero, movimentata, da Zenga a Delio Rossi, volge al termine ma il Presidente non ha alcun rammarico particolare. "Se avessi preso prima Delio Rossi? Sono felice di averlo preso, non penso a quello che poteva essere. Meno male che è arrivato, sono contento di averlo ingaggiato ma essendo ottimista per natura non penso a cosa poteva essere se l'avessi preso prima, penso di essere felice di averlo preso".

Ai più scettici, a chi non crede che il Palermo possa andare in Champions perché il Napoli a traguardo raggiunto mollerà la presa Zamparini risponde che "non è vero, perché Mazzarri è un ottimo allenatore ed è orgoglioso. Poi il Napoli è un'ottima squadra. Devono far vedere che meritavano più di quanto hanno ottenuto".

La chiosa finale Zamparini la dedica a Mark Bresciano, che dal prossimo campionato raggiungerà Walter Zenga in Arabia. "Non lo sapevo ma sono contento per tutti e due. Se poteva giocare ancora in un campionato più importante? Probabilmente lo hanno pagato molto bene e quindi - conclude Zamparini - andrà a guadagnare cifre importanti".