Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ronaldinho fa tremare il Milan: "Presto per parlare del futuro"

Ronaldinho fa tremare il Milan: "Presto per parlare del futuro"TUTTO mercato WEB
© foto di Alberto Fornasari
giovedì 6 maggio 2010, 17:342010
di Redazione TMW

"Sono felice di quello che sono riuscito a fare finora. Per me è stato un anno bellissimo, ma tutto questo lo vivo come un punto di partenza". Con 13 reti segnate e 20 assist alle spalle, Ronaldinho è più che soddisfatto della sua seconda stagione al Milan, e guarda con fiducia alla prossima. "Quello che ho fatto è uno stimolo per continuare così e fare più di un anno a questo livello", spiega ai microfoni di Milan Channel il brasiliano, che ha un rammarico in particolare: l'eliminazione dalla Champions League contro il Manchester United nonostante il suo gol al Meazza avesse portato in vantaggio i rossoneri all'andata.

"Poi è stato brutto subire la rimonta ma in quel momento, dopo il gol, avevo tanti pensieri ed emozioni positive". Non è ancora il momento, però, per parlare di prospettive future con la maglia del Milan: "Devo essere sincero, io ho in testa solo queste due partite e conquistare i punti che servono - spiega Ronaldinho -. Penseremo al prossimo anno solo quando finirà questa stagione".