Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Scopelliti: "Valuteremo con la Roma il futuro di Okaka"

Scopelliti: "Valuteremo con la Roma il futuro di Okaka"TUTTO mercato WEB
© foto di Alberto Fornasari
mercoledì 28 luglio 2010, 18:572010
di Redazione TMW.
fonte vocegiallorossa.it

E' una delle sorprese di questo ritiro, forse nessuno si aspettava che dopo pochi mesi in prestito al Fulham sarebbe cresciuto così tanto, ma Okaka ce lo sta dimostrando. Ricordiamo ancora quello splendido gol di tacco segnato al Siena il 31 gennaio scorso, il giorno dopo partì alla volta di Londra e ci regalò quella splendida emozione.

Vocegiallorossa.it ha contattato il suo agente, Domenico Scopelliti, per fare il punto proprio partendo dal periodo in Inghilterra: "L'esperienza inglese, seppur breve lo ha cresciuto molto", ammette il procuratore. Tornato in gruppo per le due settimane a Riscone di Brunico, ha dimostrato la sua voglia di giocare: "Stefano ha fatto un ottimo ritiro, si è allenato bene, - dice Scopelliti - ha segnato quattro gol nelle amichevoli, quindi è un periodo molto molto buono". Il suo futuro però non è ancora definito: "Per il momento è un giocatore della Roma e credo che la società ci tenga, dovremo valutare assieme se è il caso di farlo giocare con più continuità in un'altra società, eventualmente anche estera. Valuteremo assieme alla società se è il caso che lui vada a giocare ancora un anno fuori, ad esempio in Inghilterra, oppure se è il caso che lui rimanga qui, con tutti questi campioni che fanno parte della squadra della Roma. Se resterà alla Roma? Sono onesto, non lo so proprio perchè vorrei parlarne assieme alla società, con la quale per ora non è previsto alcun incontro. Vedremo se ci saranno opportunità per le quali ne valga la pena, poi se ne discuterà e valuteremo le occasioni che ci sono per far giocare il ragazzo", conclude il procuratore.