Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ternana: Tozzi Borsoi rifiuta il Carpi

Ternana: Tozzi Borsoi rifiuta il Carpi
lunedì 26 luglio 2010, 08:442010
di Redazione TMW.
fonte di Moreno Sturaro per sporterni.it

L'attaccante Romano Tozzi Borsoi scarta la possibilità di un passaggio nelle fila del Carpi, anche di fronte alla prospettiva di un buon accordo biennale per giocare nel prossimo torneo di Seconda Divisione (la squadra emiliana attende l'esito dei ripescaggi).
"Idolone" è intenzionato a restare in rossoverde onorando così il contratto che lo lega alla Ternana fino a giugno 2011 e lo spiega nell'intervista pubblicata oggi dal Giornale dell'Umbria, a firma di Massimo Laureti: "ho superato i problemi fisici, ai polpacci, finalmente sto bene e voglio riscattare una stagione che ha deluso anche me - attacca il bomber -sento la stima del nuovo allenatore, che avevo tra l'altro conosciuto ad inizio carriera e con quale ho avuto un colloquio molto franco. Il tecnico mi ha garantito che partirò alla pari con gli altri e avrò quindi la possibilità di giocarmi il posto, un presupposto che per me basta e avanza".

Incassata la fiducia di Renzo Gobbo, che ne ha parlato sempre come di un giocatore di grandi potenzialità sotto rete con una squadra che sappia metterlo nelle condizioni di sfruttare tutto le qualità balistiche e di elevazione, Tozzi Borsoi rispedisce al mittente l'offerta del Carpi con un esplicativo "la mia maglia era e resta quella rossoverde". Con il bomber capitolino che si toglie dal mercato, oltre agli elementi in sovrannumero, restano tra gli "appetibili" Fabio Concas , oggetto del desiderio dell'Ascoli e Giorgio Noviello al quale è interessato il Portogruaro neopromosso in serie B. Ma i due eventualmente partiranno solo a fronte di una buona offerta economica.