Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Udinese, Lukovic: "Giovedì abbiamo un appuntamento con la storia"

Udinese,  Lukovic: "Giovedì abbiamo un appuntamento con la storia"TUTTO mercato WEB
© foto di Giacomo Morini
lunedì 1 febbraio 2010, 17:002010
di Redazione TMW.
fonte Udinese.it

Aleksandar Lukovic: "Siamo rimasti in quattro squadre. Vogliamo giocarcela fino in fondo"

I bianconeri, dopo aver sconfitto i "diavoli" a San Siro, sono andati vicini a fare bottino pieno anche a Catania: "E' un peccato non essere tornati a Udine con i tre punti anche perché li avremmo meritati tutti. Purtroppo è un momento in cui gira così, creiamo tanto ma non riusciamo a buttarla dentro. Di buono c'è che stiamo crescendo dal punto di vista fisico e psicologico. L'atteggiamento che si è visto nelle ultime due trasferte è stato quello giusto e sono convinto che se ci presenteremo a Roma così determinati e concentrati potremo fare molto bene".

Proprio la semifinale con la Roma può cambiare volto all'intera stagione: "Siamo concentrati più che mai su questo impegno perché siamo rimasti in quattro a giocarci la coppa e vogliamo arrivare fino in fondo. Una buona prestazione ci permetterebbe di affrontare con maggior serenità anche il campionato. Giovedì abbiamo un appuntamento con la storia e non vogliamo lasciarcelo sfuggire. Non lasceremo nulla di intentato".

Il difensore serbo si è fatto trovare pronto nell'emergenza: "Mi sono trovato bene a giocare in un ruolo che non ricoprivo da molto tempo. In passato avevo già giocato come centrale in una difesa a tre e se il Mister decidesse di impiegarmi di nuovo nel mezzo per me non sarebbe un problema. Sono a sua completa disposizione. Il reparto arretrato si è dimostrato solido e compatto; nelle ultime tre trasferte abbiamo subito solo una rete. Dobbiamo continuare su questa strada".